Ingredienti per la pasta frolla

  • 500gr farina
  • 175gr zucchero
  • 100gr burro o margarina
  • 125ml latte
  • 5gr ammoniaca per dolci
  • scorza di limine q.b.
  • 1 bustina di vanillina

per la farcitura

  • 40gr cioccolato fondente
  • cannella in polvere q.b.
  • 500ml crema pasticciera

per decorare

  • 1 uovo
  • zucchero a velo q.b.

Per la pasta frolla iniziamo mescolando la farina con lo zucchero, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, l’ammoniaca, la scorza del limone grattugiata e la vanillina, sfregandola fra le mani finché il burro sarà distribuito uniformemente.

Disporre il composto a fontana, collocarvi al centro il latte e impastarlo senza lavorarlo troppo; formare un panetto, avvolgerlo con la pellicola trasparente e porlo a riposare in frigo per un paio di ore.

Nel frattempo, prepariamo la crema pasticcera e dividiamola in due parti, in una metà, quando ancora è calda, amalgamiamo un pizzico di cannella in polvere e il cioccolato fondente grattugiato, rimescolando finché si sarà sciolto completamente.

Riprendiamo il panetto di frolla e stiriamolo ricavando dei tondini con un coppapasta del diametro di circa 10 cm e dello spessore di mezzo centimetro; collochiamo al centro di ciascun tondino un cucchiaio abbondante di crema a piacere e richiudiamo con un altro disco di pasta , pressando bene tutt’intorno per sigillare il contenuto, dopodichè, ritagliamo di nuovo con il coppapasta, ottenendo così dei pasticcini rotondi di forma panciuta; per distinguere quelli con la crema bianca mettiamo sopra una pallina di pasta e schiacciamola leggermente; continuiamo così fino ad esaurimento degli ingredienti.

Collocarli in una teglia ricoperta da carta forno e spennellarli con un uovo sbattuto o solo con del latte. Infornare a 180° per circa 15 minuti finchè saranno dorati.

Spolverizzare con zucchero a velo e servire tiepidi o anche freddi.

Condividi su