Ingredienti:

  • 400gr Bucatini
  • 1 broccolo di media grandezza
  • 2/3 pomodori pelati
  • Cipolla q.b.
  • 1 manciata di uvetta e pinoli
  • mollica q.b.
  • 1 bustina di Zafferano
  • Olio EVO q.b.
  • Sale e pepe

Per prepararla bisogna pulire il broccolo/cavolfiore e tagliatelo a pezzetti. Sciacquatelo sotto l’acqua e mettetelo a bollire in una pentola capiente con acqua salata. Quando il cavolfiore sarà cotto, scolatelo e lasciatelo intiepidire.

Ricordate di non buttare l’acqua di cottura del cavolfiore nella quale cuocerete la pasta!

Tritate finemente la cipolla e mettetela in una casseruola capiente assieme a un po' d'olio EVO e lasciate soffriggere a fiamma dolce per qualche minuto. Aggiungete i filetti d’acciuga, i pinoli e l’uva passa precedentemente fatta rinvenire in un po’ di acqua calda. In ultimo aggiungete l’estratto di pomodoro, lo zafferano sciolto in un bicchiere d'acqua di cottura e lasciate cuocere per un paio di minuti. Aggiungete i broccoli/cavolfiore tagliati a pezzetti. Aggiustate di di sale e coprite con un coperchio lasciando stufare a fiamma vivace per circa 25 minuti.

A questo punto vi consigliamo di togliere una parte di condimento e di tenerla da parte.

Cucinate la pasta nell’acqua in cui avete bollito il cavolfiore e, quando mancheranno 2/3 minuti alla fine della cottura, trasferitela nella casseruola con i broccoli e finitela di cuocere.

Servite la pasta arriminata con un bel cucchiaio di condimento sopra, una spolverata di pepe e, se volete, del pangrattato tostato.

Condividi su