Ingredienti

  • 200gr pomodori secchi
  • basilico q.b.
  • Olio EVO q.b.
  • Sale e pepe
  • Peperoncino
  • 1 spicchio d'aglio

 

Preparare i pomodori secchi. Quando saranno pronti, lavare i pomodori secchi con aceto per eliminare il sale in eccesso e far asciugare per bene all’aria su di un tovagliolo. In un mixer aggiungere i pomodoro secchi spezzettati, il peperoncino e lo spicchio di aglio se graditi, alcune foglie di basilico, un generoso filo di olio evo e azionarlo sino ad ottenere un composto cremoso. (Potete regolare voi se gradite un capuliato grossolano o molto fine azionando di più o di meno il mixer)

Trasferire il capuliato ottenuto in piccoli vasetti sterilizzati avendo cura di pressare bene per eliminare bolle di aria e coprire con abbondante olio. Chiudere ermeticamente i vasetti e conservare in frigo. Una volta aperto il vasetto va consumato in un mese conservandolo sempre in frigo .

E’ consigliabile anche sterilizzare i vasetti pieni sistemandoli in una pentola capiente contrastandoli con canovacci, riempita con acqua fredda da portare a bollore calcolando circa 30 minuti dal bollore stesso.

Questo pesto rosso siciliano è ottimo per bruschette, crostini e per condire gli spaghetti.

Condividi su