farina di peciasacchi 500 g, lievito disidratato 5 g, zucchero 5 g, olio evo 20 g, acqua 300 ml, semi di sesamo q.b. unite lievito e zucchero alla farina e miscelate bene,aggiungete l'olio, miscelate ancora e aggiungete l'acqua gradualmente per favorine l'assorbimento e impastate fino al completo assorbimento dell'acqua, infine aggiungete il sale ed continuate ad impastare fino a che l'impasto sia liscio e non si attacchi alle mani. Riponete l'impasto in una ciotola unta d'olio e fate riposare per circa 60 min, riponete l'impiasto sul piano di lavoro e dividete in pezzi da 140 g circa, allungate i pezzi con i palmi delle mani fino a formare un cordone, formate una sorta di serpentina e tirate l'ultimo lembo riponendolo lungo tutta la serpentina.Spennellate le vostre mafalde con acqua e rotolatele nei semi di sesamo, quindi ponete le vostre mafalde su una teglia da forno coprite e lasciate riposare per circa 90min. portate a bollore una pentolina con acqua e adagitela sul fondo del forno, cuocete le vostre mafalde a 200° per circa 40 min.

Condividi su

Condividi su